Pasta col pomodoro fresco e basilico

Spaghetti col pomodoro fresco

Spaghetti al pomodoro fresco.


La pasta al pomodoro fresco e basilico
è una ricetta pratica, leggera e veloce. Il piatto è semplice da realizzare e offre molte varianti, anche regionali.

La preparazione più nota è quella con gli spaghetti, ma si possono usare anche vermicelli, linguine o pasta corta.
A Napoli la tradizione vuole che si impieghino i pomodorini del piennolo o spungilli (il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP). Ma sono difficili da trovare, quindi in alternativa va bene anche il pomodoro pachino o ciliegino o il classico San Marzano.

Come per ogni ricetta semplice, anche per la pasta al pomodoro la freschezza e genuinità degli ingredienti riveste un ruolo fondamentale: il tipo di preparazione è tale da lasciare inalterati gusto ed aroma degli ingredienti e, quindi, solo se partiamo da prodotti di qualità otterremo un risultato all’altezza.

Anche se gli spaghetti sono il tipo la pasta più impiegata, spesso anche per variare si usano anche altri formati. E voi quale tipo di pasta preferite?

La ricetta, altre notizie e curiosità:

Ricetta spaghetti con pomodorini e basilico ( e sue varianti)
La storia del pomodoro
Le ricette della tradizione napoletana e campana
Cucina napoletana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *